Eccomi: quello di quasi sempre...

Vorrei andare controcorrente ma non riesco ad entrare nella presa.
Qui fate che diavolo volete: commentate, insultate e rompete il ca22o. Tanto non vi sarà prestata attenzione alcuna.MAI.

martedì 5 febbraio 2008

Un silenzio, il mio.


Un silenzio, il mio silenzio, dovrebbe lasciarti
a discutere con i tuoi pensieri
dovrebbe spaccarti i timpani
perchè un silenzio, il mio, deve essere assordante
e mentre io taccio e giaccio coi miei pensieri
poniti le tue 2123 domande
e cerca risposta a tutte contemporaneamente
un silenzio per non sprecare fiato
un silenzio per cercare altri pensieri
un silenzio per ascoltare
il mondo che ti sta in torno
e l’anima che mi sta dentro

un silenzio per urlarti che stai sbagliando tutto!
Un silenzio per dirti che puoi parlare quanto vuoi
tanto non cambio e non cambia il mondo.

Quando vedo te il mio silenzio vorrebbe dire soltanto una cosa.


"Ho perso le parole" Ligabue.

1 commento:

MARIANO 94 ha detto...

WEEE COMPLIMENTI X IL BLOG (na cagataaa)AHAHAHAHAH SKERZO CMQ BRAVO!! CI VEDIAMO AL + PRESTO CIAOOO!!!!!!