Eccomi: quello di quasi sempre...

Vorrei andare controcorrente ma non riesco ad entrare nella presa.
Qui fate che diavolo volete: commentate, insultate e rompete il ca22o. Tanto non vi sarà prestata attenzione alcuna.MAI.

venerdì 8 febbraio 2008

There's an airplane up in the sky.


Hola bestioline da terza elementare, è da tantissimo che non scrivo su questa sottospecie di blog. Non scrivo anche perchè nn interessa a nessuno. Ma sta volta che vi interessi o no ho voglia di scrivere e lo farò.
Oggi vi va se parliamo di muri?Non vi va?Non me ne frega un cazzo io ne parlo lo stesso.

“Guarda, c’è un aeroplano su in cielo”. Ok guardalo, tesoro, memorizzalo perché è l’ultimo aeroplano che vedrai. Appena il tuo muro sarà completo dovrai dire addio al cielo azzurro. “Il muro? Di che diavolo parli?” Il muro quello bianco nn lo vedi fratellino? Quello che, mattone dopo mattone, giorno per giorno, mi aiuti a costruire, ma nn preoccuparti anche io ti sto aiutando a costruire il tuo, è solo questione di tempo e poi sarò isolato. Rinchiuso nella mia parte di mondo, ad urlare a rockeggiare a farmi i cazzi miei e a fare quello che mi piace senza dover dar conto a nessuno. “questo è pazzo!” starai esclamando magari imprimendo al tuo pensiero un enfasi manco stessi recitando amleto: “è pazzo o coglione, questo è il problema!”Nessuno dei due fratellino o magari entrambi chi lo sa.

Comunque il mio muro è quasi completo, aspetta c’è una crepa, come diavolo è possibile?Non ci credo. Non nel mio muro. Un’altra ed un’altra ancora. No aspetta sta crollando. Nooooooooooo. Cazzo è crollata una fiancata del muro perché? E tu chi sei? Che diavolo vuoi da me? Vuoi aiutarmi a riparare il muro? NO? E allora fuori dai coglioni, qua c’è gente impegnata. addirittura vuoi aiutarmi a buttarlo giù? ma io non voglio buttarlo giù, mi è costato fatica e immense delusioni. Hey che cazzo fai non togliere quel mattone. NOOOOOOOOO era il mattone fondamentale . Perfetto, ora mi tocca ricostruire tutto il muro. Ora te ne vai? Bravissimo straniero dalla pelle chiara, ti meriti un 9, è l’unico modo che hai per aiutarmi a ritirare su il muro. Visto che te sei fatto così, o sbaglio? provochi miracoli e smetti di stupirti il minuto seguente. Ok ritorna al tuo lavoro di cacciatore di muri e abbattili tutti.
Ma ricorda che dopo aver abbattuto un muro, nel momento in cui abbandonerai, in cui finirai il tuo lavoro, nel momento in cui ti sentirai fiero di te perché un altro muro è stato abbattuto. Lascerai al posto del vecchio muro di cartapesta un mattone di cemento armato. Il mio vecchio muro era costruito su delusioni di carta e colla vinilica, avrei potuto farci una puntata di art attack.
Grazie ancora straniero, ora potrò iniziare il mio nuovo muro di cemento armato.Quello si che non lo sposterà nessuno. Lo potrà spostare solo la calma di…vabhè lasciamo stare a quello non voglio pensarci ho troppa paura, rischio di non dormire nemmeno stanotte. Ti ringrazio e ti auguro buona caccia.
Ah! straniero quasi dimenticavo: non preoccuparti, quando avrò finito, il tuo sarà soltanto un mattone nel muro.
Capito bestioline? I muri vanno e vengono, l’importante è stare attenti a ricostruirli sempre più resistenti. Basta una piccola folata di vento ad abbattere le case di paglia.

“Peppe e che vuol dire tutta sta cosa che hai scritto?Io non c’ho capito un cazzo!”
Allora devo dirti tutto io?Fai una spremuta di meningi fratellino!E poi io non sono qui per spiegare le cose, sono qui per dire quello che sento e per mettere un pochino in moto il tuo cervello atrofizzato.

Non dimenticarlo mai: la tua cella è solo un pò più grande della mia.
SEI AD ALCATRAZ…TESORO.

"Heartbreaker" Led Zeppelin.

3 commenti:

KidKP (Silviazzo) ha detto...

Il mio muro è crollato da un pezzo e la persona che credevo potesse aiutarmi a ricostruirne uno ancora più bello e stabile mi ha deluso profondamente, ma io vado avanti... gran bel post peppe, così come tutto il weblog complimenti continua così e salutami bella, provincia di potenza? bah quello strano posto lì :)) ciao a presto

Silvio

luckinos ha detto...

l'ultimo muro che ho visto è stato quello contro cui ho sbattuto quando la strafiga per cui avevo perso la testa mi ha dato un bel due di picche (...che a dire la verita si è rivelato più come un asso di mazze nel culo...ma vabè...dettagli tra carte francesi e napoletane..)

marino josk ha detto...

Mah bellissima alcatraz, sec me dovevano fare un film di rambo dove lo rinkiudevano ad alcatraz.
"TROPPO BELLO RAMBO":
è qsto ke volevi dire cn qsto post??

Joska